Language:
English
German
French
Hindi
Spenish
Russian
Newsletter
42 Children Not Sponsored yet
249 Days Still Free
Russian
Spenish
Hindi
French
German
English
Leggi questa pagina in diverse lingue:

Swami Balendu

Swami Ji

I bambini sono il futurodell’Universo, nel meraviglioso amore di un bambino puoi avvertire la presenza di Dio.

Aiutare i bambini è uguale a servire Dio.
Ho dedicato tutta la mia vita e le mie attività ai bambini.
Il loro amore innocente e fiducioso è vera spiritualità.

Voglio invitarti ad accendere una candela d’amore per illuminare il loro future e la tua anima.

Possiamo fare la differenza.

...Swami Ji

Swami Ji è nato il 14 ottobre 1971 in Vrindavan. Suo padre Balakram Sharan è stato un predicatore famoso e, spirituale, una personalità molto avanzata. Ha votato tutta la sua vita agli inseguimenti spirituali, all'innalzamento dei campioni morali ed a spargere il messaggio della verità universale e della conoscenza spirituale. Suo padre Sri Bindu ji, è stato un oratote, un insegnante, uno scrittore, un musicista ed un poeta molto conosciuto; è stato invitato diverse volte da Mahatma Gandhi a leggere i suoi pensieri, ache davanti a 2 milioni di persone. Cosí Swami Ji è cresciuto avvolto da questa atmosfera di profonda spiritualità. Questo ambiente ha generato una stampa indelebile nella mente e nel cuore di Balendu.

Swami Ji with 13 years
Swami Ji with 23 years

Imparando dal suo padre, lo Swami Ji ha fatto le sue prime conferenze spirituali all'età tenera di 9 anni. Fino all'età di 25 anni ha viaggiato per l'India, parlando davanti a molti seguaci e discepoli. Ha passato un periodo di tempo di tre mesi esercitandosi nel maun, silenzio, a volte ritirato in una foresta ed a volte nella normale vita quotidiana. Swami ji Balendu nel 1996 ha fondato un Ashram a Vrindavan, l’Ashram di Shree Bindu Sewa Sansthan. Sui locali del Ashram, è stata costruita una caverna sotterranea nella quale lo Swami Ji è entrato il 10 settembre 1997. In questa caverna ha passato i seguenti tre anni e i 108 giorni completamente isolato dal mondo, facente la meditazione di mantra e collegato con la sua fonte interna, l'amore ed il Dio in sè.

L'uomo che è emerso il 24 dicembre 2000 dalla caverna non era molto cambiato per quanto fisicamente ma il suo punto di vista sul mondo era cambiato molto durante questa ritirata. Non ha più voluto vivere la vita di guru. Ha capito che nessuno sta più in alto o più in basso, migliore o peggiore, di altri. Vuole solo essere un amico e ripartire l'energia curativa di amore con chiunque ne abbia bisogno. Ha cominciato viaggiare nel mondo intero insieme al suo fratello Yashendu Goswami, facendo conferenze, diverse sessioni curative, officine di chakra e parti di ballo di chakra, così aiutando la gente a dissolvere i blocchi e trovare la loro la pace e l'amore.

Swami Ji at the Ashram
School children praying

I fondi che ricava con queste attività sostengono completamente i progetti di carità dei bambini del suo Ashram Shree Bindu Sewa Sansthan in Vrindavan. Vicino al Ashram ha fondato l'asilo di Balendu e.V. dello Swami nel 2007 ed appena un anno dopo la scuola primaria di Balendu e.V. dello Swami. I bambini poveri dei dintorni hanno la probabilità ottenere la formazione libera, l'alimento e tutto quello di cui hanno bisogno per la scuola, assolutamente liberi, in modo da non dovere arrecare ai loro genitori una difficoltà finanziaria. I bambini sono cari al cuore di Swami ji poichè dice “nell'amore meraviglioso di un bambino vi potete ritenere la presenza di dio.”

 

 

Swami ji vuole essere un amico ed aiutare i bisognosi. Se può aiutarla in qualunque modo ne sarà molto felice, sia trasmettendo dandogli un mantra personale o con il suo diario in linea aggiornato quotidianamente.

Clicchi qui per l’album di foto di Swami ji

Clicchi qui per saperne di più sui progetti di carità per bambini