Language:
English
German
French
Hindi
Spenish
Russian
Newsletter
42 Children Not Sponsored yet
253 Days Still Free
Russian
Spenish
Hindi
French
German
English
Leggi questa pagina in diverse lingue:

Panchakarma

Shirodhara

Purificazione Ayurvedica completa!

Questo è il primo trattamento Ayrvedico per purificarsi. Panchakarma significa unione di 5 diverse terapie usate per ripulire il corpo da tutte le tossine causate da una alimentazionescorretta o da una malattia. Ricordiamo che lo sbilanciamento dei Dosha crea del materiale “tossico” chiamato ama. Per fermare questa produzione di ama, le scienze Ayurvediche suggeriscono di personalizzare la dieta, iniziare esercizi fisici e mantere uno stile di vita sano.

Il Panchakrama, rappresenta la procedura ed è una parte del gruppo di terapie chiamato Shodana.

Panchakarma is the procedure; it is one part of a group of therapies belonging to cleansing procedures called Shodana. I 5 passaggi del Panchakarma sono chiamati Vaman, Virechan, Nasya, Basti and Rakta Moskshana. E servono a purificare il corpo dalle tossine e dagli sbilancamenti dei Dosha attraverso il sudore, l’urina e le feci. La scienza Ayurveda consiglia questi trattamenti che consistono in una serie di massaggi rilassanti che tonificano corpo e mente.

 

Purvakarma: Prela misura pre-purificatoria

Prima del trattamento vero è proprio, c’è la necessità di spronare il corpo a rilasciare le tossine. Sono necessari 2 passaggi: Snehan e Svedana. Il primo è un massaggio profondo alle parti dure e molli del Corpo con olii appropriati in modo da stimolare il sistema nervoso; il secondo si attiva mediante la sudorazione e aumenta la circolazione nel tratto intestinale.

Il Panchakarma è un trattamento Molto personalizzato che cambia a seconda delle abitudine e dei tipi di squilibri di Izaskun individuo. Non sempre sono necessari tutte e 5 i passaggi.

Le 5 terapie

Vamana (Therapeutic vomiting)

Utilizzato quando ci sono congestioni ai polmoni, bronchiti o tossi forti. Si tratta di una terapia che punta a svuotare velocemente gli eccessi di Kapha. Il paziente ingerisce tisane al cardamomo, liquirizia miele e sale e, mediante sfregamento dela lingua, è costretto a vomitare. Il numero di vomitate varia dalle 4 alle 8 volte ma al termine del ciclo, il paziente sarà confortato. Tutte le occlusioni scompariranno, in India è usato per per tosse, raffreddore, sintomi di asma, febbre, nausea, perdita di appetito, anemia, intossicazione, malattie della pelle, diabete, ostruzione linfatica cronica, indigestione, edema (gonfiore), epilessia (attacchi), allergie, febbre da fieno, Vitiligine, psoriasi, iperacidità, obesità, disturbi psicologici, e per i ripetuti attacchi di tonsillite. Dopo il trattamento è richiesto un periodo di digiuno durante il quale la persona si sentirà liberata ed rilassata.

Virechana (Purga)

Oil Massage

Quando un eccesso di bile, viene accumulata nella cistifellea o nel fegato e nell’intestino tenue, tende a tradursi in eruzioni cutanee, infiammazione della pelle, acne, attacchi di febbre, vomito biliare, e nausea. Questa terapia purifica interamente tutto l’intestino, il fegato, il colon, I reni a la milza. Vengono usate una serie di fruti e di erbe come lassativi: cruca, semi di lino, succo di mango, olio di ricino, uvette e prugne, questa procedura non ha effetti collaterali ed ha il vantaggio di curare febbre cronica, diabete, asma, disturbi della pelle come ad esempio herpes, Paraplegia, emiplegia, disturbi comuni, disturbi digestivi, costipazione, ipracidità, psoriasi, mal di testa, tumori addominali, vermi, gotta, problemi gastrointestinali, sindrome da intestino irritabile, Elephantiasis e disturbi ginecologici. Questo trattamento può incurre a cambiamenti repentini di umore.

Basti (Clistere)

Attraverso il colon purifica tutte le tossine accumulate dai tre Dosha, ecco perchè è considerato il metodo migliore. Ci sono più di 100 possibili elementi Ayurvedici, si possono itrodurre olli, pestati e decotti, allevia febbre, raffreddore, disturbi sessuali, calcoli renali, vomito, mal di schiena, dolore al collo, iper acidità, paraplegia, colite, convalescenza, spondilosi cervicale, sindrome da intestino irritabile, disturbi digestivi, epatomegalia , Splenomegalia, obesità, infertilità, sciatica e altri dolori alle articolazioni. Ci sono circa 80 disturbi legati all’alimentazione, l’80% di questi può essere curato mediante clistere.

Nasya (pulizia nasale)

Il naso è la porta pe accedere al cervello. I disturbi come sinusiti e catarro accumulato, vengono eliminati dal naso. Anche il prana, la forza vitale, entra nel corpo attraverso il naso. Il prana controlla l’intelletto ed un suo sbilanciamento può provocare perdita di memoria, mal di testa e perdita di concentrazione. Questa tecnica comporta l‘inalazione di vapori di erbe partiocolari in infusi di acqua bollente. Nasya può curare nevralgia del trigemino, Bel's Palsy, memoria e vista, insonnia, eccesso di muco, iper pigmentazione in faccia, pre-matura perdita dei capelli, mal di testa, emiplegia, perdita di odore e gusto, secchezza del naso, raucedine, emicrania, rigidità del collo, allergie nasali, polipi nasali, disfunzioni neurologiche, Paraplegia, sinusite. Ovviamente questa tecnica migliora notevolmente la resirazione.

Rakta Mokshana (afflusso di sangue)

Shirodhara

Questo trattamento viene usato per eliminare le tossine che vengono assorbite nel sangue attraverso il tratto gastrointestinale. Tossine presenti nel tratto gastrointestinale sono assorbiti nel sangue e distribuiti in tutto il corpo. Questa è la fondamentale causa di ripetute infezioni e di ipertensioni. Questo include ripetuti attacchi della pelle, come orticaria, eruzioni cutanee, herpes, eczema, acne, scabbia, leukoderma, prurito o orticaria. In tali condizioni, insieme a farmaci prestabiliti, l'eliminazione di tossine e la depurazione del sangue è strettamente necessaria. Indicata anche per i casi di ingrossamento del fegato, milza e gotta. Pitta e sangue hanno una relazione molto stretta. Rakta Mokshana è detto il processo di purifica il sangue. Questo afflusso di sangue stimola anche la milza per la produzione di anti-sostanze tossiche che contribuiscono a stimolare il sistema immunitario. Le tossine vengono neutralizzate, consentendo le cure di molti disturbi ematici. Determinate sostanze, ad esempio zucchero, sale, yogurt e alcool sono tossici per il sangue. In alcuni csi questi cibi devono essere evitati.. Rakta Mokshana è consigliato solo in condizioni molto rare. La maggior parte dei Centri di Ayurveda non offrono Rakta Mokshana dato l'elevato rischio di infezione coinvolti nella pulizia del sangue e neppure il nostro Corso di Yoga ayurvedico.